tr?id=945082922274138&ev=PageView&noscript=1 Prassi Fiscale Circolari

Prassi Fiscale Circolari

Attuazione dell’articolo 1, commi da 634 a 636, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 – Comunicazione per la promozione dell’adempimento spontaneo nei confronti dei soggetti titolari di partita IVA per i quali emergono delle differenze tra il volume d’affari dichiarato e l’importo delle operazioni comunicate dai contribuenti e dai loro clienti all’Agenzia delle Entrate ai sensi dell’articolo 21 del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78

Definizione dei criteri e delle modalità per la sospensione dell’esecuzione delle deleghe di pagamento, di cui agli articoli 17 e seguenti del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241 (modello F24), contenenti compensazioni che presentano profili di rischio, ai sensi dell’articolo 37, comma 49-ter, del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, introdotto dall’articolo 1, comma 990, della legge 27 dicembre 2017, n. 205

OGGETTO: Regole tecniche per l’emissione e la ricezione delle fatture elettroniche per le cessioniRegole tecniche per l’emissione e la ricezione delle fatture elettroniche per le cessionidi beni e le prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificatinel territorio dello Stato e per le relative variazioni, utilizzando il Sistema diInterscambio, nonché per la trasmissione telematica dei dati delle operazioni dicessione di beni e prestazioni di servizi transfrontaliere e per l’attuazione delleulteriori disposizioni di cui all’articolo 1, commi 6, 6bis e 6ter, del decreto legislativo5 agosto 2015, n. 127.

Modifiche delle specifiche tecniche dei provvedimenti del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 27 marzo 2017, numero 58793, e del 28 ottobre 2016, numero 182070. Definizione delle informazioni da trasmettere e delle modalità per la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute di cui all’articolo 21 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78

SEGUICI:

logo bottom 03