Conversione prati permanenti: ecco la circolare di AGEA

14/05/2018 | Circolare n. 149/2018

 

La rottura o conversione dei prati permanenti rappresenta un’operazione molto comune nel mondo dell’agricoltura, ma occorre seguire le necessarie procedure per evitare problemi e sanzioni, come la decurtazione e la perdita dei contributi PAC.


Per visionare il contenuto devi avere un abbonamento attivo a CIRCOLARI.


   


Professionisti di riferimento

Maurizio LeoDocente Scuola di istruzione
Guardia di Finanza Roma
Gian Paolo TosoniPubblicità de Il Sole 24 ORE
Esperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Luciano MattarelliEsperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Angelo FrascarelliProfessore Associato
Università degli Studi di Perugia

Professionisti di riferimento

Maurizio LeoDocente Scuola di istruzione
Guardia di Finanza Roma
Gian Paolo TosoniPubblicità de Il Sole 24 ORE
Esperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Luciano MattarelliEsperto in Materia Fiscale del Settore Agricolo
Angelo FrascarelliProfessore Associato
Università degli Studi di Perugia

SEGUICI: