Domande e risposte

Soccida e regime Iva

 

Una srl agricola ha svolto prevalentemente attività di allevamento in qualità di soccidario e quindi non emettendo fatture per i corrispettivi ricevuti dal soccidante per le quote latte e gli accrescimenti spettanti, avendo optato per la la soccida monetizzata. Potrebbe optare per il regime Iva normale e detrarre l'Iva sugli acquisti? Deve necessariamente applicare il regime speciale Iva?

Per leggere la risposta devi avere un abbonamento attivo a BANCA DATI.


   


SEGUICI: